Cos’è la postura? Definizione e importanza nella nostra vita

Il corpo umano è un sistema molto complesso, che la biologia, l’anatomia e le altre scienze studiano ogni giorno per poterlo conoscere sempre meglio. Su una cosa gli scienziati ed esperti sono d’accordo: per mantenere un corpo in salute, è necessario seguire delle buone abitudini. Non basta però solo mangiare bene o camminare molto, ma è necessario controllare tutti gli aspetti e i comportamenti del proprio corpo in diversi momenti della giornata.

Un elemento spesso troppo trascurato fin da bambini è la postura, essenziale per il corretto movimento motorio e per mantenere agile e flessibile la struttura del corpo. Cattive abitudini, come ad esempio sedersi a tavola o davanti al PC in modo scorretto, o dormire in posizioni innaturali, possono peggiorare la postura corporea. In quest’articolo verrà approfondito tale argomento, approfondendo anche l’importanza della postura.

scheletro corpo umano

Definizione di postura

La postura rappresenta, in parole semplici, l’insieme di tutti gli adattamenti che il corpo ha rispetto all’ambiente, ed è influenzato da varie situazioni e condizioni fisiche ed emotive.

La postura è necessaria affinché il corpo umano possa stare in piedi, in posizione eretta: questo perché è necessario creare un buon equilibrio tra i muscoli, i tendini e le ossa, evitando dolori e compensando la forza di gravità. I due vertici della postura sono la testa e piedi, e in mezzo c’è la colonna vertebrale, la quale scambia i segnali tra i due vertici.

Come affermato precedentemente, la postura varia in base all’ambiente in cui ci si trova e in base a delle cariche emotive: ad esempio, la felicità, lo stress o il relax influenzano moltissimo la postura, e questa si presenta in modo differente. La stessa persona, seduta a tavola per pranzo o seduta in ufficio concentrata sul suo lavoro, avrà una postura diversa. Non a caso si studiano ambienti di lavoro con strumenti che rispettino il più possibile le regole dell’ergonomia e permettano un maggior rilassamento del corpo. O ancora, un operaio che si trova sul posto di lavoro avrà una postura diversa da un militare o da un lavoratore di un ufficio.

Inoltre, la postura dice moltissimo sulla personalità di una persona, o di come si sente in un certo momento: una persona più sicura avrà una postura più dritta ed eretta, mentre una persona più stanca, dubbiosa o spaventata ce l’avrà un po’ incurvata. Altri fattori che possono modificare la postura sono le varie abitudini quotidiane, e cioè il modo di sedersi a tavola, davanti alla scrivania, e la posizione naturale quando si va a dormire.

dolore lombare

L’importanza della postura

Già dal paragrafo precedente è possibile comprendere l’importanza della postura nel corpo umano. Assumere una buona postura può rendere il corpo meno soggetto alle azioni negative del mondo esterno su di esso e permette di rafforzare anche alcune sue parti, come ad esempio il busto, la schiena e le gambe. Per questo le persone, sin da piccole, dovrebbero cercare di assumere posizioni corrette, per evitare l’insorgere di problemi col passare del tempo.

Una postura scorretta provoca problemi alle articolazioni, usurando le cartilagini, necessarie per il movimento del corpo. Inoltre, può portare a strappi muscolari, lacerazioni, e provocare ernie. Si può evitare tutto questo grazie a varie accortezze e assumendo uno stile di vita salutare per il proprio corpo. Ad esempio, attività fisica come Yoga o Pilates aiutano molto la postura. Anche lo stretching è utile, fatto ogni giorno per allenare l’elasticità del corpo.

Quando si è al lavoro, se si tratta di un lavoro da ufficio, bisogna sedersi con la schiena appoggiata allo schienale, mantenere la testa alta e il collo dritto. In questo modo anche il busto risulterà allineato rispetto a tutto il corpo. In realtà sarebbe ideale tenere questa postura anche quando si cammina: testa alta, petto in fuori, schiena dritta e spalle indietro, rivolte verso il basso. Se si sentono dei fastidi, sarebbe il caso di intervenire con qualche esercizio indicato o con della fisioterapia.

Seguendo questi consigli, sarà più facile correggere la propria postura ed evitare che, in futuro, compaiano problemi anche gravi.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO